Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su "accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai all'informativa.

"Linee di Energia: oltre il quadro. Forme e sperimentazioni degli anni Sessanta"

Ultima modifica il 11 Maggio 2017

Il convegno, che nasce dalla collaborazione tra Intesasanpaolo, il Gruppo Italiano dell’International Institute of Conservation (IGIIC) e il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale”(CCR), si propone di affrontare il tema della conservazione e del restauro dell’arte contemporanea, integrando la prospettiva tecnico/tipologica con quella storico/critica.

Le sessioni del convegno terranno conto sia della particolare natura dei manufatti, sia della loro relazione con le poetiche degli autori e il contesto in cui sono nate. L’incontro intende inoltre porre questioni specifiche sui problemi di conservazione, concezione e peculiarità. Indicazioni preziose possono essere ricavate dalle fonti riconducibili agli artisti stessi, oggetto di importanti ricerche di studiosi: memorie, epistolari, saggi, veri e propri trattati, ma anche dalla ricerca compiuta sui materiali tecnici e visivi adottati.

A seguito della maggiore attenzione diretta alla materialità dell’opera e alla progressiva storicizzazione dell’arte contemporanea, il perfezionamento delle metodologie diagnostiche ha ampliato le possibilità di conoscere a fondo la dimensione materiale dell’opera, consentendo a restauratori e conservatori di raccogliere sempre maggiori informazioni per prevenire o risolvere i problemi di degrado e offrendo agli studi storico artistici nuove prospettive di ricerca.

L’arco cronologico indagato, in questa occasione, abbraccia gli anni ’60, decennio ricchissimo da un punto di vista dei materiali per la produzione artistica. Nella pittura, nuovi composti sintetici furono creati in quegli anni e immessi sul mercato dell’arte: pigmenti, vernici, tempere di nuova fabbricazione andarono ad affiancarsi a materiali che avevano una antica tradizione alle spalle. Lo studio analitico dei materiali è particolarmente importante per comprendere le tecniche esecutive adottate dagli artisti.

Vai al link del convegno

 

Programma

16 febbraio 2017, ore 9.00 – 17.00

Prima sessione: Pittura oltre la pittura

Seconda sessione: Nuove tecnologie, nuove produzioni

 

17 febbraio 2017, ore 9.00 – 18.00

Terza sessione: Altre forme di commistione, tra parola e immagine

Quarta sessione: Fotografia come opera e documento

Quinta sessione: Materiali “grezzi”

mibact Regione Piemonte LOGO CITTAMETROPOLITANA TORINO1 Comune di Torino Comune di Venaria Reale Università degli Studi di Torino logo compagnia di san paolo black CRT Logo sito

Fondazione Centro Conservazione e Restauro dei Beni Culturali La Venaria Reale - Via XX Settembre 18 - 10078 Venaria Reale (TO) Italy - Sede legale: Piazza della Repubblica - 10078 Venaria Reale (TO) Italy - Tel. +39 011 4993.011 - Fax +39 011 4993.033 - Email: info@centrorestaurovenaria.it - PEC email: direzione@pec.ccrvenaria.it - Partita IVA 09120370011 - Codice Fiscale 97662370010

Privacy Cookie Policy                                                                                                                                     2012 | Designed by Andrea Martina