Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando su "accetta" acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai all'informativa.

Tra Pompei e Venaria: progetti per il restauro della Domus della Caccia Antica e di un’ampia selezione di opere archeologiche

Ultima modifica il 12 Ottobre 2016

L’Università degli Studi di Torino e il Centro Conservazione e Restauro “La Venaria Reale” hanno stipulato con la Soprintendenza speciale per Pompei Ercolano e Stabia una convenzione triennale: tale accordo prevede una stretta collaborazione finalizzata ad interventi di restauro sia nell’area archeologica, sia su un ampio lotto di opere archeologiche trasferite nei laboratori del CCR. Nell'inverno sono infatti arrivati a Venaria numerosi reperti provenienti dalla città antica, inseriti all'interno delle attività didattiche degli studenti degli ultimi anni del corso di Laurea Magistrale che si apprestano a ricevere l'Abilitazione alla professione di Restauratore.

Nell’estate del 2016 avrà poi inizio un importante cantiere didattico dedicato alla Domus della Caccia Antica: dieci studenti del corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali accompagnati da due docenti interverranno sui magnifici affreschi e sul mosaico pavimentale che decorano il tablinum, uno dei vani più prestigiosi dell’abitazione pompeiana. L’intervento si configura come estremamente impegnativo a causa del degrado dovuto alle infiltrazioni. Il progetto prevede la riapertura al pubblico dell’eccezionale complesso abitativo: in attesa del completamento dell’intervento, l’attività di restauro sarà condotta secondo la modalità del ‘cantiere aperto’, cioè i visitatori potranno assistere alle operazioni ed essere informati delle attività in corso. Il cantiere si affiancherà alle sistematiche ed estese operazioni di restauro del Grande Progetto Pompei che negli ultimi anni sta restituendo a nuova vita uno dei più importanti siti archeologici del mondo.

 

Leggi il comunicato stampa

Scarica il programma della giornata

Leggi il progetto

Guarda il servizio del Tg Regionale

Guarda la gallery fotografica della giornata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

l ministero Regione Piemonte LOGO CITTAMETROPOLITANA TORINO1 Comune di Torino Comune di Venaria Reale Università degli Studi di Torino logo compagnia di san paolo black CRT Logo sito

Fondazione Centro Conservazione e Restauro dei Beni Culturali La Venaria Reale - Via XX Settembre 18 - 10078 Venaria Reale (TO) Italy  - Tel. +39 011 4993.011 - Fax +39 011 4993.033 - Email: info@centrorestaurovenaria.it - PEC email: direzione@pec.ccrvenaria.it - Partita IVA 09120370011 - Codice Fiscale 97662370010 - Codice Destinatario USAL8PV

SiteLock Informativa Privacy Designed by Andrea Martina