11 Febbraio 2020

La Scuola nasce dalla collaborazione tra il Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale" e l’Università di Milano con l’intento di sviluppare attività formative per approfondire la conoscenza di tecniche e strumenti il cui utilizzo è ancora poco diffuso nell’ambito dei beni culturali.

Nel corso delle tre giornate verranno presentati i principi teorici della Calorimetria e delle Analisi termiche (Calorimetria Isotermica, DSC, Termogravimetria, TMA e DMA) e la relativa strumentazione, attraverso casi di studio e applicazioni ai beni culturali.

I temi affrontati nell’ambito della Giornata di studi e della Scuola offriranno, oltre ad un accrescimento delle competenze tecnico scientifiche, anche gli strumenti per avviare collaborazioni e sperimentazioni applicate.

 

OBIETTIVI
I partecipanti potranno acquisire una competenza di base per la raccolta di micro campioni da studiare e per la pianificazione di trattamenti di invecchiamento artificiale che possano riprodurre il degrado dei materiali, spontaneo o indotto da danneggiamenti.

L'esperienza di laboratorio aggiunge una adeguata consapevolezza della sensibilità strumentale e della importanza di combinare Calorimetria e Analisi Termiche con altri tipi di indagine.

DESTINATARI
Studenti e professionisti operanti nell’ambito dei beni culturali

 

Approfondisci il programma e le modalità di iscrizione