Il Centro è dotato di una biblioteca specializzata in storia dell’arte, storia e tecniche del restauro, archeologia, design, diagnostica, critica d’arte e museologia, con particolare attenzione al contesto artistico locale. Nata per supportare gli studi e le ricerche di restauratori, docenti e studenti del Corso di Laurea, è aperta e accessibile a tutti gli utenti e ricercatori. Il patrimonio librario è di quasi 25.000 volumi, libri e periodici catalogati in SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale) e disponibili anche sull’OPAC (On line Public ACcess) nazionale e su Librinlinea.

Nel corso degli ultimi anni, il Centro ha ricevuto importanti donazioni di fondi bibliografici appartenuti alla restauratrice Pinin Brambilla Barcilon, a Rosanna Maggio Serra, già direttrice della GAM di Torino, a Luisa Vertova, storica dell’arte vicina a Bernard Berenson, ad Antonietta Gallone Galassi, fisica del Politecnico di Milano, pioniera della diagnostica applicata ai dipinti.

Dal 1 settembre 2020 è nuovamente ammessa la presenza di utenti presso la sede della biblioteca solo su prenotazione e in ottemperanza alle prescrizioni di sicurezza anti COVID-19. 

Le presenze e le consultazioni dovranno essere  prenotate alla mail  biblio@centrorestaurovenaria.it che risponderà con la data, l'orario preciso dell'appuntamento e il tempo a disposizione per usufruire del servizio. Si prega di specificare le necessità nella mail di richiesta.

Non sarà consentita la libera consultazione a scaffale. Gli utenti avranno un tempo limitato a disposizione in modo da garantire la sanificazione dei tavoli e il servizio dedicato della bibliotecaria.

Anche per l'utilizzo della fotocopiatrice è necessario prenotarsi. 

 

 

 

 

 

Indirizzo
Via XX Settembre 18 - 10078 - Venaria, TO

Orari
Dal 1 settembre 2020 è nuovamente ammessa la presenza di utenti presso la sede della biblioteca solo su prenotazione e in ottemperanza alle prescrizioni di sicurezza anti COVID-19. 

Contatti
Tel: 011.499.30.57
biblio@centrorestaurovenaria.it