Il Corso di Laurea magistrale a ciclo unico quinquennale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, attivato dall'Università degli Studi di Torino in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, è un percorso formativo abilitante ai sensi del D. Lgs. N. 42/2004

Le attività formative del Corso di Laurea sono coordinate dalla S.U.S.C.O.R. – Struttura Universitaria in Scienze per la Conservazione, Restauro, Valorizzazione dei Beni Culturali, che coinvolge i dipartimenti di Studi Storici, Chimica, Fisica, Scienze della Terra, Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi. 

ll Corso di Laurea quinquennale ha ottenuto l’accreditamento della commissione tecnica mista MiUR – MiBAC che opera a livello nazionale a garanzia dei criteri e del livello di qualità dell’insegnamento del restauro (come previsto dal D. M. 26 maggio 2009, n. 87 Annualmente sono definiti i posti disponibili, sulla base di cinque Percorsi Formativi Professionalizzanti:

  • PFP1 Materiali Lapidei e derivati; Superfici decorate dell’architettura
  • PFP 2 Manufatti dipinti su supporto ligneo e tessile; Manufatti scolpiti in legno; Arredi e strutture lignee; Manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti
  • PFP 3 Materiali e manufatti tessili e in pelle
  • PFP 4 Materiali e manufatti ceramici e vitrei; Materiali e manufatti in metallo e leghe
  • PFP 5 Materiale librario ed archivistico; manufatti cartacei e pergamenacei; materiale fotografico, cinematografico e digitale.

L’interazione proficua e costante tra Università e Centro ha arricchito l’offerta formativa del Corso di laurea con importanti progetti di ricerca e collaborazioni tra cui, ad esempio, quelle con il Parco Archeologico di Pompei, con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Torino e con l’European Network for Conservation - Restoration Education (ENCoRE) di cui la SUSCOR è l’unico membro italiano.

In questo quadro collaborativo è stata organizzata nel 2017 la Summer School "ART & LAW: Identity and Conservation of Contemporary Artworks: duties and responsibility" e nel 2018 la Winter School “Pubblico& Patrimonio. Conoscere, documentare e tramandare il patrimonio culturale".

Uno dei percorsi formativi delineati dalla winter school, dedicato alla valorizzazione della ricerca e della documentazione realizzata da Università e Centro nel corso delle attività svolte a Pompei, ha avuto come obiettivo per gli studenti la collaborazione alla realizzazione della mostra “Pompeiana Fragmenta. Conoscere e conservare (a) Pompei”, inaugurata negli spazi del Centro a fine 2018.

Direttore S.U.S.C.O.R.
Diego Elia

Presidente del Corso di Studi
Rosanna Piervittori

Consiglio S.U.S.C.O.R.
Daniele Castelli, Eliano Diana, Maria Beatrice Failla, Anna Fusconi, Monica Gulmini, Alessandro Logiudice, Alessandro Morandotti, Rosanna Pievittori, Paola Teresa Smerisi

Rappresentanti del Centro
Michela Cardinali, Paola Buscaglia, Marco Demmelbauer, Bernadette Ventura

Rappresentanti Studenti
Domiziana Marchioro, Laura Ruggieri