Il Centro: una posizione privilegiata per attivita' ed eventi

Nel complesso della Reggia di Venaria, gli spazi destinati ad ospitare il Centro di Restauro sono quelli delle Scuderie Alfieriane, ovvero la porzione più a Nord-Est dell’intero comprensorio della residenza sabauda venariese, che tra il 1997 e il 2001 è stata oggetto di una radicale riqualificazione.

Il progetto di ristrutturazione degli spazi riservati al Centro è stato curato dagli architetti Pietro Derossi, per il restauro del contenitore e da Giorgio Fea, per la progettazione degli interni. Il risultato è un interessante dialogo tra antico e moderno, completamente indipendente e reversibile, apprezzabile, per esempio, nell’audace interpretazione dell’Aula Magna situata nell’ala di levante o dei locali che ospitano i laboratori scientifici, nell’ala di ponente. Organizzare un evento in questa cornice di rinascita e riqualificazione artistica può rivelarsi un’esperienza unica e di grande prestigio, dove la storia e l’arte si fondono per valorizzare e nobilitare qualunque ragione di incontro.

Unica si presenta anche l’opportunità di offrire, unitamente agli spazi, un percorso di visita alla scoperta del Centro, dai Laboratori di Restauro, dove giacciono inestimabili capolavori, a quelli Scientifici, dove saranno visibili sofisticate strumentazioni, regalando un’esperienza coinvolgente e stimolante per conoscere la poliedrica e multidisciplinare attività di conservazione. Inoltre, l’adiacenza con la Reggia di Venaria, permette di estendere il percorso di visita e trovare ancora un momento di sublime fusione con l’arte, la storia e la natura (www.lavenaria.it).

 

 

Informazioni

prenotazioni@centrorestaurovenaria.it